Resta in contatto

News

L’ultimo playout non allontana la Ternana dal Sud

Retrocede una squadra meridionale, si salva una del Centro Nord. Verdetto che può interessare indirettamente pure i rossoverdi.

L’ultimo playout della stagione decreta l’ultima squadra retrocessa dalla serie C alla serie D. Tocca al Bisceglie, precipitare nei dilettanti. La formazione pugliese è stata battuta ai calci di rigore dalla Lucchese, che dunque si salva. La C perde, così, una meridionale e la cosa rischia di alzare il rischio che proprio la Ternana possa risultare tra le squadre spostate nel girone C, dove in linea teorica si potrebbero trovare formazioni di alto blasone come Bari, Catania e Avellino.

DAL DISCHETTO. Tornando al risultato dell’ultimo turno del playout, è stato deciso ai rigori. I campo, tra Bisceglie e Lucchese, i 90 minuti regolamentari erano terminati con il successo per 1-0 della squadra pugliese, che andava a pareggiare quello della formazione toscana in andata con lo stesso risultato. La partità è rimasta tale fino ai rigori, quando a rompere l’equilibrio in proprio favore è stata la Lucchese.

LE ULTIME PROMOSSE. Giornata anche di playoff. In campo, per la seconda finale di andata, il Piacenza eil Trapani. E’ finita 0-0. Tutto si deciderà nella gara di ritorno in Sicilia, in programma sabato 15 giugno. Nell’altra finale, in andata, mercoledì 6 giugno, è terminata 2-2 a Pisa, tra Pisa e Trirstina, Partita di ritorno allo stadi Rocco domenica 9 giugno.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

    Vedi tutte le offerte a TERNI su Sì!Happy

    Altro da News