Resta in contatto

Esclusive

La maglia delle Fere appesa… alla panchina

Da Di Carlo a D’Aversa, da Gallo a Bucchi, da Modica a Grandoni, da Contini a Cotroneo. Dalla serie A alla serie D, tutti gli ex calciatori rossoverdi oggi allenatori.

L’esempio più lampante e visibile, la Ternana, ce lo ha dentro casa. Un allenatore che anni fa, da calciatore, indossò anche la maglia rossoverde. Ma Fabio Gallo, che per ironia della sorte ora allena proprio le Fere e si è anche recentemente visto rinnovare di un altro anno il contratto, non è l’unico ex calciatore della Ternana che oggi siede su una panchina nelle vesti di mister. Vediamo quali e quanti sono, partendo dalla serie A e arrivando fino alla serie D. In tutto, ne abbiamo trovati ben diciassette. E sarebbero pure di più, se si andasse pure a cercare dall’Eccellenza in giù, nonché se si tenessero in considerazione tutti gli staff. Per semplictà, ci limitiamo ai soli allenatori di prima squadra di serie A, B, C e D.

IN DUE IN SERIE A. Partendo dalla massima serie, due ex rossoverdi hanno guidato due società calcistiche con fortune alterne, visto che uno di loro ha dovuto condividere la retrocessione in B. Domenico Di Carlo, ex rososverde degli anni Ottanta e che tutte le volte che è tornato da ex ha avuto parole di elogio e di affetto per Terni e per la Ternana, è l’allenatore del Chievo, da poco retrocesso nella cadetteria dopo tanti anni nella massima serie. Sulla panchina gialloblu è arrivato a ottobre, dopo le dimissioni di Giampiero Ventura. Poi c’è Roberto D’Aversa, tecnico del Parma. Dopo aver portato la squadra emiliana al doppio salto dalla serie C alla serie A, sta ora lottando per arpionare la salvezza in massima serie. D’Aversa, in rossoverde, ci aveva giocato nei primi anni Duemila, condividendo prima la retrocessione in serie C e poi il ripescaggio in B. E’ stato allenato da Andrea Agostinelli, Claudio Tobia, Bruno Bolchi e Mario Beretta.

L’UNICO CADETTO. In serie B, ad oggi c’è un solo allenatore che è stato anche calciatore della Ternana. E’ Christian Bucchi, attuale tecnico del Benevento, impegnato nei playoff per la promozione in serie A. Bucchi giocò mezza stagione con la maglia della Ternana ai tempi della gestione Agarini e sempre nell’anno disgraziato del 2001-2002, quello che terminò con la retrocessione ad opera del Bari all’ultima giornata di campionato. In 27 presenze, mise a segno 9 gol, per poi salutare le Fere a fine stagione per trasferirsi al Catania. La Ternana, l’ha ritrovata da avversario due stagioni fa nei due derby, visto che allenava il Perugia. Lo scorso anno ha allenato il Sassuolo.

I DUE MEDIANI. In serie C, oltre a Fabio Gallo che giocò da mediano nella Ternana (pure lui) per pochi mesi nella stagione 2001-2002, quando nel mercato invernale venne ceduto al Como; c’è un’altra ex Fera, ancora ricordata con affetto dai tifosi ternani. E’ Giacomo Modica, mediano pure lui come Gallo, regista della Ternana di fine anni Novanta, la squadra di Gigi Delneri, quella del doppio salto dalla serie C2 alla serie B. Esperienza che terminò con una incomprensione e una frizione con gli allora dirigenti rossoverdi e che impedì allo stesso Modica di poter guidare il centrocampo delle Fere anche nella cadetteria. Modica, ex vice di Zdenek Zeman e fautore di un calcio prettamente propositivo e offensivo, è il tecnico della Cavese, che ha concluso il suo campionto nel girone C della serie C.

L’OTTO VOLANTE. Scendendo nei nove gironi della serie D, di ex calciatori della Ternana ora allenatori di prima squadra, se ne contano ad oggi ben 8. Nel girone A c’è Alessandro Grandoni, ex rossoverde ma anche ternano doc, che è l’allenatore del Savona. Nel girone C c’è Diego Zanin, attaccante di movimento della Ternana di Delneri, subentrato in corsa sulla panchina del Belluno. Nei gironi D e I, troviamo i soli ad oggi tra tutti gli ex calciatori delle Fere ad aver festeggiato da allenatori una promozione. Uno è Matteo Contini, ex difensore nella stagione del miracolo salvezza di Fabio Liverani. Ha appena conquistato la promozione in serie C guidando dalla panchina la Pergolettese, nello sparegio con il Modena. L’altro è Giovanni Cornacchini, attaccante ai tempi di Luigi Delneri in serie C1, reduce dal campionato nel quale ha riportato il Bari nel calcio professionistico. Nel girone F c’è Massimo Paci, in rossoverde per un paio di stagioni nei primi anni Duemila prima di una carriera che lo ha portato fino alla Juventus, oggi allenatore del Montegiorgio. Due gli ex calciatori della Ternana sulle panchine del girone G. Uno è Marco Schenardi (in rossoverde nei primi anni Duemila e rimasto poi unito anche al territorio ternano) che è stato chiamato ad allenare il Flaminia Civita Castellana. L’altro, forse ricordato da meno persone, è Carlo Cotroneo, il mister del Ladispoli, centocampista rossoverde per una satagione nella serie D ai tempi della gestione di Franco Fedeli.

GLI ESONERATI. Alla lunga lista, aggiungiamo altri 5 allenatori ex calciatori rossoverdi che quest’anno sono stati esonerati dalle loro panchine. In serie A c’era Davide Nicola, subentrato all’Udinese in autunno e poi esonerato a marzo, terzino sinistro rossoverde negli anni Duemila. In serie B, un ex calciatore delle Fere un po’ più datato, la cui esperienza risale agli anni Ottanta: Stefano Colantuono, andato via con le dimissioni dalla panchina della Salernitana. In serie D, gli ex rossoverdi esonerati dalle panchine sono stati 3. Nel girone D, alla Vigor Carpaneto, c’era Stefano Rossini (una sola stagione in rossoverde da calciatore). Nel giorne H, Ciro Ginestra, attaccante a tempi della gestione Agarini quando era un giovane di belle speranze, si è ritrovato appiedato già in estate, quando il suo rapporto con la Fidelis Andria si è interrotto. Infine, andando nel girone F e sulla panchina dell’Olympia Agnonese, ecco un ex di cui si ricordano probabilmente solo i meno giovani e più assidui: Giuseppe Donatelli, centrocampista che nel 1984-85, in serie C1, collezionò 33 presenze, segnando 4 gol.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TERNI su Sì!Happy

Altro da Esclusive