Resta in contatto

News

Ternana, Bandecchi a ruota libera: “Sullo stadio qualcosa è sfuggito”. E ne ha per tutti (VIDEO)

A margine dell’incontro col Centro di Coordinamento Clubs, il presidente parla prima di incontrare il sindaco Latini. E parla anche di Tar e mancato ripescaggio

Stefano Bandecchi, presidente e patron della Ternana, parla con i cronisti a margine dell’incontro avuto stamattina nella sala stampa dello stadio Libero Liberati con il Centro di Coordinamento Clubs. Tanti i temi sul piatto: l’incontro col sindaco per lo stadio, il ripescaggio e le consuete stoccate ai presidenti cadetti.

STADIO.Sto andando ad incontrare il sindaco Latini sulla questione stadio – spiega Bandecchi – lo farò ancora prima di firmare da presidente, cosa che avverrà fra questa e la prossima settimana. A me sembra che qualcosa, su questa vicenda sia sfuggito nel tempo. Però mi rassicurano le parole di un assessore che dice che non ci sono problemi per l’acquisto del Liberati. Personalmente penso che se deve essere acquistato, deve farlo la Ternana, che così potrà avere una casa propria. Intanto dovremo rifare l’erba e la faremo mista, con una spesa di circa 350.000 euro”.

Certamente – prosegue – lo stadio non può essere solo uno stadio, altrimenti la gestione è costosa, anche solo annaffiare un prato costa molto e può gestirlo solo il Comune. C’è un progetto vecchio, che già conoscete, che prevede anche l’utilizzo degli spazi attigui per le aree commerciali e noi ci siamo rifatti a quello anche se avevamo pure un’altra nostra idea

RIPESCAGGI. Poi il discorso si sposta sull’udienza al Tar del 26 marzo: “Spero che ci venga riconosciuto il danno, perchè noi siamo stati scippati della serie B – dice Bandecchi – Cosa abbiamo chiesto? 18 milioni di euro, ma la cifra che ci riconosceranno alla fine non è così importante. Ci interessa che venga riconosciuto il danno che hanno compiuto la serie B e tutta una serie di organismi federali.”

STOCCATA ALLA B… Non risparmia la solita stoccata alla Lega B: “Non ci hanno voluto perchè dicevamo che non avevamo i soldi per gestire la B, mentre noi invece li abbiamo. Quando vedo presidenti di serie B che oggi fanno fatica a pagare gli stipendi,  questo è quello che doveva succedere: mi dispiace per l’imprenditore, ma sono mi fa piacere che sia successo…

… E AL PRESIDENTE GRAVINA. Bandecchi risponde poi alle parole del presidente di Lega Pro Ghirelli il quale aveva affermato nei giorni scorsi che il ricorso al Tar a Marzo è comunque una sconfitta, a prescindere dal risultato: “Ha ragione, ma vedo che qui tutti dicono la verità e poi questa non porta a risultati. Penso a presidenti di Figc insediatisi che hanno detto che avrebbero sistemato la questione e poi non appena si sono seduti hanno detto invece che la B aveva ragione”.

NEL VIDEO L’INTERVISTA COMPLETA

 

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] ieri, parlando coi cronisti a margine dell’incontro col centro di Coordinamento Club spiegava di essere interessato alle aree commerciali attorno al Palasport e non solo: “Uno stadio deve avere anche aree commerciali, non può essere solo uno stadio, altrimenti […]

trackback

[…] GLI INCONTRI. Stavolta, Bandecchi è arrivato in auto. Niente elicottero. A bordo della sua Rolls Royce, è arrivato al Liberati dove i rappresentanti del Centro Coordinamento Ternana clubs e dei 14 club ad esso affiliati lo attendevano. Prima, però, due chiacchiere con tutta la squadra e lo staff tecnico. Tutti in sala stampa, per un colloquio sui risultati e sul finale di campionato. Poi, finito l’incontro con il presidente, calciatori e tecnici si sono trasferiti a Campitello per allenarsi. Ecco il momento dell’incontro con il Centro di coordinamento. Strette di mano con i rappresentanti. “Accindenti, 14 club! Mai incontari… Leggi il resto »

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TERNI su Sì!Happy

Altro da News