Resta in contatto

News

Ternana: presidente, diesse e mister, un lavoro per tre

Allenatore, direttore e massimo dirigente si sono incontrati allo stadio. Dopo l’allenamento sono andati via insieme, probabilmente per un vertice operativo.

Mattinata di allenamento, poi i tre si sono aspettati fuori dagli spogliatoi dello stadio Liberati, per salire in macchina insieme e lasciare il campo. Il presidente Stefano Ranucci, il direttore sportivo Luca Leone e l’allenatore Luigi De Canio, sono già in stretto contatto l’uno con l’altro per individuare le strategie da seguire. E’ dalla sinergia tra queste tre persone, che dovrà uscire fuori la via da seguire nel mercato di gennaio. E non solo.

Il direttore sportivo Luca Leone è a Terni dalla ripresa del lavoro della squadra. Nel secondo giorno, è arrivato anche il presidente Stefano Ranucci. Insieme all’allenatore Luigi De Canio, si erano già incontrati in mezzo al campo durante un allenamento per fare il punto della situazuone. Nuovo incontro tra loro dopo l’ìa seduta mattitina del giovedì, quando a fine lavoro si sono ritrovati fuori dagli spogliatoi per andare via in macchina insieme. Ranucci, Leone e De Canio sono pronti a confrontarsi e a individuare la strategia giusta, per capire come operare sul mercato di gennaio. Ai tre, però, è affidato anche il compito di gettare le basi per la Ternana del futuro, in vista di un ambizioso programma a lungo termine per il rilancio dei colori rossoverdi nel calcio che conta.

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

Speramo che il ds e il presidente je menano a lu 47

Commento da Facebook

Saranno andati a pranzo al sushi wok

Commento da Facebook

Ancora si seguita a dire gettare le basi per un ambizioso programma???? L’ambizioso programma fino ad ora ci ha regalato una serie C e in questo torneo che a detta di molti si doveva vincere a mani basse stiamo a 10 punti dalla prima anche se dobbiamo recuperare due partite poi un gioco inesistente un allenatore che andava esonerato ed invece facendo finta di niente ancora lo tengono e per quello che si è visto difficilmente se non impossibile riuscirai ad arrivare primo. Questo fino ad ora è il famoso PROGETTO che si è visto.

Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TERNI su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News