Resta in contatto

Approfondimenti

Rimini-Ternana sospesa: non si recupera domani, ecco cosa succede ora

La società fa sapere che non c’è l’accordo fra i club per giocare fra 24 ore. La sosta di campionato complica le cose, nonostante il regolamento federale sia chiaro

Dunque Rimini-Ternana è stata sospesa dopo 18′ 30” nei quali sostanzialmente le squadre hanno giocato a mosca cieca, dato che davvero era impossibile vedere da una porta all’altra. Inevitabile la sospensione del signor De Santis, evidentemente destinato a non dirigere questa sfida, visto che avrebbe dovuto già arbitrare la prima riprogrammazione della gara di andata.

FOCUS SUL RECUPERO. L’attenzione è focalizzata ora su quando sarà recuperato il match. Perchè è vero che da oggi scattano i 20 giorni di sosta obbligatori da regolamento, ma è anche vero che le norme federali prevedono che in casi come questi, la gara possa essere recuperata a determinate condizioni anche il giorno dopo. Avrebbe dovuto essere la Ternana a chiedere alla Lega Pro- in accordo col Rimini – a chiedere di restare in Romagna e giocare domani. Ma le due società non hanno trovato l’accordo e quindi domani la partita non si recupererà. Che succede ora?

COSA DICE IL REGOLAMENTO.  L’articolo 17 del Codice di Giustizia Sportiva stabilisce che “In caso di mancato accordo fra le due Società, o di mancata ratifica da parte della Lega, il Presidente della Lega provvede a fissare la data di prosecuzione della gara, da effettuarsi entro quindici giorni* dal provvedimento”.

In questo caso c’è di mezzo la sosta, quindi dovrà essere eventualmente la Lega a stabilire cosa succede, visto che fra l’altro la Ternana ha ancora una gara da recuperare nell’andata, quella con la Samb – e deve assolutamente farlo prima del ritorno, fissato il 24 febbraio – e che alla ripresa ci saranno già due mercoledì occupati: il 30 gennaio per la Coppa e quello dopo per lo stesso motivo, in caso di passaggio del turno.

Probabile quindi – ma su questo si attendono comunicazioni – che a meno di deroghe federali (molto difficili: i calciatori hanno diritto a 9 giorni di ferie in questo periodo), tutto slitti molto più avanti.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

Cambiate arbitro questo porta sfiga

Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TERNI su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti