Resta in contatto

Calcio a 5

Ternana Celebrity, D’Orto si presenta: “Sono qui per vincere”

Prima ufficiale per il tecnico e anche per Tampa e Salinetti. Riecco anche Basile senior. E Renatinha chiede i soldi alla società rossoverde

Tempo di presentazioni ufficiali in casa Ternana Celebrity: ieri sera è stato il turno di Tampa e Chiara Salinetti, oggi invece quella di Daniele D’Orto, neo allenatore. A fare gli onori di casa oggi anche Basile senior, l’ex presidente Raffaele, che dunque torna e pieno titolo nella società.

Inevitabile tornare sui momenti di tensione fra Damiano Basile, il ds rossoverde D’Orto. Ma il neo tecnico, come è ovvio spegne il fuoco: “Con Damiano ci siamo ammazzati molte volte, ma siamo amici: ho aspettato un attimo e poi mi sono organizzato per venire in questa grande società, ha un pubblico eccezionale che gli ho sempre invidiato. La Ternana è molto esigente e io faccio lo stesso con le calcettiste: la squadra è forte e mi auguro di poter fare qualcosa di positivo“.

Replica il ds: “Tante sfuriate tra noi, ma ora abbiamo radunato qui il meglio che c’è. Volevamo fare il salto di qualità e abbiamo preso lui. Alcune sue ‘fedelissime sono arrivate alla Ternana e diciamo che ad una società vincente si aggiunge adesso un supervincente

TAMPA E SALINETTI. Ieri, come si si diceva, la presentazione di Tampa e Salinetti. La seconda prenderà in porta il posto di una fra Cipriani, Menichelli e Dal Pizzol: “Ho avuto la fortuna di indossare questa maglia per la prima volta all’inizio dell’avventura societaria. Mi presento con umiltà e speriamo che arrivino tanti risultati positivi: i nomi che ci sono parlano da soli e quindi di certo è una Ternana forte, c’è tutto il potenziale far bene”.

Tampa dice invece: “Trovo molto brasiliane a qui e ciò favorisce il mio adattamento. C’è una squadra forte e si può fare un buon lavoro: gli obiettivi sono lo scudetto e la Champions“. Potrebbe pare, arrivare ancora una giocatrice italiana.

PALAZZETTOA proposito di questo, è stato fatto un accenno anche ai lavori al Palazzetto in vista della competizione internazionale: “Qualcosa andrà fatto per l’adeguamento al regolamento Uefa, parliamo ad esempio di porte, spogliatoi, campo e tabellone

RENATINHA. Intanto, società ha ricevuto una condanna da parte della Commissione accordi economici della Lega Dilettanti, al pagamento di 3245 euro a Renatinha, la campionessa dello scorso anno, passata alla Florentia: sono soldi del suo contratto a suo dire non onorati. La società ha fatto ricorso.

Foto della presentazione di Tampa e Salinetti a cura di Luca Pagliaricci

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

    Vedi tutte le offerte a TERNI su Sì!Happy

    Altro da Calcio a 5