Resta in contatto

Calcio a 5

Ternana Celebrity, D’Orto si presenta: “Sono qui per vincere”

Prima ufficiale per il tecnico e anche per Tampa e Salinetti. Riecco anche Basile senior. E Renatinha chiede i soldi alla società rossoverde

Tempo di presentazioni ufficiali in casa Ternana Celebrity: ieri sera è stato il turno di Tampa e Chiara Salinetti, oggi invece quella di Daniele D’Orto, neo allenatore. A fare gli onori di casa oggi anche Basile senior, l’ex presidente Raffaele, che dunque torna e pieno titolo nella società.

Inevitabile tornare sui momenti di tensione fra Damiano Basile, il ds rossoverde D’Orto. Ma il neo tecnico, come è ovvio spegne il fuoco: “Con Damiano ci siamo ammazzati molte volte, ma siamo amici: ho aspettato un attimo e poi mi sono organizzato per venire in questa grande società, ha un pubblico eccezionale che gli ho sempre invidiato. La Ternana è molto esigente e io faccio lo stesso con le calcettiste: la squadra è forte e mi auguro di poter fare qualcosa di positivo“.

Replica il ds: “Tante sfuriate tra noi, ma ora abbiamo radunato qui il meglio che c’è. Volevamo fare il salto di qualità e abbiamo preso lui. Alcune sue ‘fedelissime sono arrivate alla Ternana e diciamo che ad una società vincente si aggiunge adesso un supervincente

TAMPA E SALINETTI. Ieri, come si si diceva, la presentazione di Tampa e Salinetti. La seconda prenderà in porta il posto di una fra Cipriani, Menichelli e Dal Pizzol: “Ho avuto la fortuna di indossare questa maglia per la prima volta all’inizio dell’avventura societaria. Mi presento con umiltà e speriamo che arrivino tanti risultati positivi: i nomi che ci sono parlano da soli e quindi di certo è una Ternana forte, c’è tutto il potenziale far bene”.

Tampa dice invece: “Trovo molto brasiliane a qui e ciò favorisce il mio adattamento. C’è una squadra forte e si può fare un buon lavoro: gli obiettivi sono lo scudetto e la Champions“. Potrebbe pare, arrivare ancora una giocatrice italiana.

PALAZZETTOA proposito di questo, è stato fatto un accenno anche ai lavori al Palazzetto in vista della competizione internazionale: “Qualcosa andrà fatto per l’adeguamento al regolamento Uefa, parliamo ad esempio di porte, spogliatoi, campo e tabellone

RENATINHA. Intanto, società ha ricevuto una condanna da parte della Commissione accordi economici della Lega Dilettanti, al pagamento di 3245 euro a Renatinha, la campionessa dello scorso anno, passata alla Florentia: sono soldi del suo contratto a suo dire non onorati. La società ha fatto ricorso.

Foto della presentazione di Tampa e Salinetti a cura di Luca Pagliaricci

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TERNI su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calcio a 5