Resta in contatto

News

Fano-Ternana, De Canio: “Bravi a sfruttare l’occasione, il loro rigore non c’era”

In versione integrale l’intervista rilasciata dal tecnico rossoverde allo stadio Mancini di Fano, grazie al nostro inviato in terra marchigiana

DAL NOSTRO INVIATO ALLO STADIO MANCINI DI FANO

Nel dopogara il tecnico della Ternana Luigi De Canio non nasconde la soddisfazione per la vittoria. Come di consueto è il primo a presentarsi in sala stampa per commentare con i cronisti la vittoria della Ternana allo stadio Mancini di Fano. L’allenatore rossoverde non nasconde le difficoltà ma non per questo è meno contento:

E’ stato un match proprio come me lo aspettavo alla vigilia dice – Noi siamo stati bravi, non siamo stati leziosi e ci siamo adattati al Fano: sono molto soddisfatto per questa vittoria, ottenuta dopo aver sofferto su un campo difficile, contro una squadra molto ben organizzata e determinata. Noi siamo stati bravi a sfruttare le occasioni al momento giusto”.   Una vittoria che, come spiega il tecnico, era necessaria in questo momento: “Bisognava dessimo continuità alla prestazione di domenica e così è accaduto, ora possiamo davvero metterci a pensare al derby col Gubbio“.

CINISMO.  De Canio spiega il momento chiave della sfida: “Siamo stati molto bravi a sfruttare l’occasione che ci è capitata: il Fano aveva impresso un bel ritmo alla gara, con buona aggressività e sarebbe stato inumano avesse tenuto sino alla fine. Per questo dico sempre ai ragazzi di provarci sino alla fine, perchè prima o poi l’occasione arriva“.

RIGORI IN PARITA’. Sull’episodio del calcio di rigore reclamato dal Fano per l’intervento di Gasparetto su Filippini, la sua idea è chiara: ” Credo che l’arbitro abbia visto giusto, perchè l’attaccante poteva andare in porta ma si è fermato a cercare il fallo: sicuramente è stato toccato, ma l’arbitro è stato tratto in inganno perchè il suo gesto è stato plateale. Però devo dire che l’arbitro ha giudicato regolari anche interventi del Fano che a noi parevano fallosi, quindi non possiamo dire che questo abbia condizionato la partita“.

TIFOSI SUPER. Infine ha un pensiero per i tifosi che hanno supportato la squadra sino alla fine: “Abbiamo tifosi straordinari, che ci supportano sempre, sino all’ultimo. Sono certo lo faranno anche domenica col Gubbio”.

 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TERNI su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News